Home » A CHI PROPORRE RICORSO

A CHI PROPORRE RICORSO

A CHI, COME E DOVE PROPORRE IL RICORSO AVVERSO IL VERBALE

A CHI, COME E DOVE PROPORRE IL RICORSO AVVERSO IL VERBALE - LA MULTA ED IL RICORSO
Il ricorso avverso il verbale di accertamento di violazione al Codice della Strada, può essere proposto entro 60 giorni dalla sua notifica (termine perentorio): al Prefetto (sconsigliato perchè il Prefetto in caso di rigetto può raddiopare la multa) o entro trenta giorni (termine perentorio) al Giudice di Pace territorialmente competente al luogo in cui è avvenuta l'infrazione.

LA NOVITA'

Leggendo, rileggendo, cercando nel groviglio di leggi, codici, sentenze di Giudici di Pace e Cassazione, ho scoperto e documentato che il ricorso al Giudice di Pace, può essere presentato AL GIUDICE COMPETENTE PER TERRITORIO alla residenza del verbalizzato, però si dovrà aspettare il 04 luglio 2009, quando sarà presa una decisione definitava sulla questione.

Se è consentito che  chiunque può rivolgersi direttamente al Giudice di Pace senza l'ausilio dell'avvocato fino ad un importo massimo di € 2.500,00 di valore della causa, è un sacrosanto diritto del cittadino o automibilista che sia, poter esercitare in pieno il diritto di difesa sancito dall'art. 24 della Costituzione. Tale novità infatti, consente di essre informati della data dell'udienza e di potervi partecipare personalmente.

PROCESSO TELEMATICO

PROCESSO TELEMATICO - LA MULTA ED IL RICORSO

CASALI IN MAREMMA

CASALI IN MAREMMA - LA MULTA ED IL RICORSO

CERCHI CASA?

CERCHI CASA? - LA MULTA ED IL RICORSO