Home » AVVERTENZE

AVVERTENZE

AVVERTENZE IMPORTANTI DA NON DIMENDICARE

AVVERTENZE IMPORTANTI DA NON DIMENDICARE - LA MULTA ED IL RICORSO
L'auto della foto è una ABARTH 1000 STRADALE, un piccolo bolide degli anno 60/70, capace di competere con auto di cilindrata ben superiore. Fu il mio più grande divertimento dell'epoca. E, che divertimento, soprattutto drenalina!!
I°.
nel caso che la notifica avvenga a mezzo Posta, conservare la busta originale della raccomandata a/r contenente il verbale, per accertarne la provenienza e dovrà essere obbligatoriamente allegata al ricorso;

II°
. termini perentori per presentare il ricorso al Giudice di Pace:
a) per il verbale di accertamento violazioni al Codice della Strada 60 giorni di calendario dalla data della notifica, fatta salva la sospensione prevista per il periodo feriale dal 15 luglio al 15 settembre;

b) gli stessi termini si applicano anche al verbale per la sanzione amministrativa accessoria prevista dall’art. 126bis c. 2;

c) per la Cartella di Pagamento, 30 giorni di calendario dalla notifica, fatta salva la sospensione feriale, come al punto a) che precede per il ricorso al Giudice di Pace e 60 giorni per il ricorso alla Commissione Tributaria di I° Grado.

III° - invia il verbale completo via e-mail o fax e il tuo numero di telefono, dove poterti contattare per ulteriori chiarimenti sui luoghi e fatti relativi all'infrazione contestata.

N.B.: Ogni ricorso sarà personalizzato al contenuto del verbale ed alla sua notifica, non saranno assolutamente usati ciclostili o fac-simile di ricorso;



SOSPENSIONE DEI TERMINI PER IL CONTEGGIO DEI 60 GIORNI PER LE FERIE

SOSPENSIONE DEI TERMINI PER IL CONTEGGIO DEI 60 GIORNI PER LE FERIE - LA MULTA ED IL RICORSO
Come è noto a tutti, il termine per proporre ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto, avverso un verbale di accertamento per violazione del Codice della Strada è di 60 giorni di calendario dalla data di notifica dello stesso. A partire dal primo agosto e fino al 15 settembre c'è la sospensione dei termini per il periodo feriale. Pertanto, chi ha ricevuto una notifica di un verbale dal 2 giugno in poi, il conteggio dei 60 giorni di calendario si ferma al 31 luglio, per poi ricominciare dal 16 settembre. Per la cartella di pagamento, il termine per proporre ricorso è di 30 giorni di calendario, pertanto solo per le cartelle notificate dal 2 luglio in poi, si può applicare il conteggio come per i verbali. "LA MULTA ED IL RICORSO", augura buone ferie a tutti gli automilisti e non.

PROCESSO TELEMATICO

PROCESSO TELEMATICO - LA MULTA ED IL RICORSO

CASALI IN MAREMMA

CASALI IN MAREMMA - LA MULTA ED IL RICORSO

CERCHI CASA?

CERCHI CASA? - LA MULTA ED IL RICORSO